Saint James Paris la mia esperienza

saint james paris samantha

Saint James Paris il mio hotel preferito di Parigi e foto con la mimosa

Saint James Paris: il Saint James Relais et Châteaux è un bellissimo albergo della Capitale francese presso il quale vivere un’ esperienza all’insegna del lusso e dello charme. Collocato nel pieno centro della città, l’Hotel  si trova a due passi dall’Arco di Trionfo e dall’Avenue Victor Hugo. Soggiornare presso questo una splendida dimora in stile Napoleone III, ridecorata come una particolarissima Maison de Famille, significa immergersi in una totalizzante sensazione di calma e serenità, grazie ai suoi tanti comfort, al meraviglioso giardino a patio e ai suoi alberi secolari.

Prima che la designer franco-americana Bambi Sloan lo trasformasse in un luogo dove benessere e cultura si fondono armoniosamente, la struttura ospitava la Fondazione Thiers, che accoglieva i più brillanti e meritevoli studenti di Francia.

L’estrosità dell’nterior design ha fatto sì che stili diversi si fondessero con armoniosa maestria riuscendo così a raggiungere la perfezione e a rendere unico ogni dettaglio.

47 straordinarie camere, tra Boudoir, Superior, Deluxe, Suite e Pavillon e 2 villas. E ancora il menù gastronomico e le ricette d’eccezione della chef Jean-Luc Rocha, la cui arte spazia fra terra e mare proponendo deliziosi piatti classici o moderni sempre sorprendenti e raffinati. Degno di nota è il Bar biblioteca, dall’atmosfera sospesa e rilassata dove poter assaporare pregiate delicatezze o centellinare una coppa di champagne, abbandonandosi alle confidenze più intime. 

La Spa, con i suoi salottini, propone trattamenti esclusivi della prestigiosa Maison Guerlain.

Perché vado sempre al Saint James 

Saint James Paris per me signfica casa. Tutte le volte in cui per lavoro o per puro diletto vengo a Parigi, non posso che soggiornare qui

Un castello incantevole e unico nel cuore della Capitale francese dove riscoprire il senso di quiete e pace che spesso manca. Una location a dir poco favolosa, curata nei minimi particolari che coniuga l’eleganza dei grandi alberghi parigini con l’intimità di un albergo famigliare. Il servizio è sempre impeccabile e la cortesia e professionalità del personale sono degne di un hotel di prestigio. 

Vi consiglio vivamente di prenotare qui il vostro prossimo soggiorno a Parigi.

Su Instagram in molti mi avete chiesto dove si trova il Saint James Paris. Ecco l’indirizzo preciso: 43, Avenue Bugeaud 75116 Paris. 

 Saint James Paris numero

Il numero telefonico per contattare l’Hotel è: TEL : + (33) 1 44 05 81 81

Per prenotare o per richiedere informazioni vi suggerisco di chiamare o in alternativa di mandare una mail a: CONTACT@SAINT-JAMES-PARIS.COM

RISTORANTE SAINT JAMES PARIS 

La cucina raffinata dello Chef si assapora nella splendida sala da pranzo ereditata dalla Fondazione Thiers. Un luogo davvero magico dove gustare una cucina di stagione, leggera e golosa, proposta dallo chef, premiato con il prestigioso titolo MOF (Migliore artigiano di Francia) e con una stella Michelin. Una cucina gastronomica con la quale degustare pietanze raffinate. Consiglio vivamente di provare il Menù Surprise.

SPA

Attraverso l’offerta dei trattamenti della Maison Guerlain, il Saint James Paris esprime la sua volontà di rendere la storia un terreno comune: la storia di eccellenza e l’incessante ricerca del bello accomunano le due maison e ne suggellano l’alleanza. Il centro benessere propone trattamenti d’eccezione: Orchidée Impériale, Abeille Royale, la Dédicace Guerlain, un’esclusiva del Saint James Paris. Trattamenti che soddisfano perfettamente i desideri della clientela femminile e maschile all’insegna dell’emozione e della sensualità.

IL GATTO DEL SAINT JAMES PARIS 

Pilù è il vero Re dell’Hotel. Sto parlando del gatto più famoso di Parigi.

Amatissimo dagli ospiti del Saint James, Pilù è una vera istituzione. 

Un batuffolo tutto pelo, nero corvino, che si divide tra il giardino e le sale dell’Hotel. 

LA MIA ESPERIENZA PERSONALE AL SAINT JAMES 

Mancavano solo due giorni alla mia partenza per Shanghai. Stava per iniziare un’avventura lavorativa per me molto importante e sfidante che necessitava di parecchia energia e una forte dose di determinazione. La Paris Fashion Week era finalmente terminata e con lei sono finite anche le corse su e giù dai taxi per arrivare in tempo ai fashion show e per un po’ ho potuto sospendere la sveglia dell’iphone e lasciare l’agenda in borsa. Obiettivo pre-partenza? Riposo assoluto! Così ho deciso di ritagliarmi due giorni all’insegna del completo relax proprio al Sant James, coccolata dalle attenzioni del personale dell’albergo. Sentirmi a casa per me che viaggio in continuazione non è sempre facile ma la customer experience che vivo quando soggiorno al Sant James è davvero straordinaria. Educazione, gentilezza, premura, qualità e attenzione per i dettagli, cibo delicato e sempre ricercato,   sono solo alcune delle qualità che riscontro in quello che chiamo “il mio castello parigino”. La suite di due piani in cui sono stata aveva le fattezze di un sogno, ma era realtà. Al centro della stanza da bagno c’era una vasca enorme nella quale rilassarsi abbandonandosi completamente alla piacevolezza del momento. Nella stanza, le lenzuola di raso grigio perla del letto ospitavano un enorme mazzo di mimose…Il più grande che abbia mai ricevuto nella mia vita. Un’emozione davvero indescrivibile che ho pensato di rendere eterna con uno shooting fotografico dal sapore romantico. I fiori di mimosa che popolavano il gigantesco mazzo sono stati sparsi nella vasca da bagno piena d’acqua calda e, a seguire, mi sono immersa anche io. 

Corpo e mente si sono fusi in un’unica soluzione. Ho raggiunto la pace che cercavo, sospesa da tutto il resto, librandomi nell’acqua della vasca e facendomi cullare dal tepore e dall’intenso profumo che le mimose sprigionavano.

Non vedo l’ora di tornare a Parigi a luglio per l’Haute Couture e di soggiornare al Sant James per rivivere tutte queste belle sensazioni e scoprirne di nuove.

Foto: Matteo Volta

samantha saint james parishotel sain james paris
saint james paris

More from Samantha De Reviziis

Ghigo di Prali

Finalmente trovo il tempo di condividere con voi le foto che abbiamo...
Read More

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.